Ampère

Ampère

deve il suo nome ad André-Marie Ampère (1775-1836), matematico, fisico, chimico e filosofo francese che sfidò le basi teoriche dell’elettromagnetismo e fece molte scoperte in materia.

Esprime l’intensità della corrente .